Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 La Fratellanza di Comunione&Liberazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tarzan




MessaggioOggetto: La Fratellanza di Comunione&Liberazione   Mar 20 Ago - 17:58

La Fratellanza Musulmana ha una concezione della laicità dello stato molto simile a quella di Comunione&Liberazione. Con una differenza: Hasan el Banna (più moderato) e Sayyid Qutb ( più radicale), fondatori della confraternita, sono stati giustiziati in quanto oppositori di re Faruk e di Nasser. Dal 1954 la Fratellanza è all'opposizione in Egitto, ridotta in clandestinità.

Comunione & Liberazione invece all'opposizione mai ha passato nemmeno mezz'ora: sempre fondamentalisti religiosi, ma sempre governativi. Al meeting hanno applaudito Andreotti, Martelli, De Mita, Craxi, Cossiga, Monti, Passera. Come al festival di Sanremo: basta cantare per avere applausi. Comunione&Liberazione può contare su circa 300 mila simpatizzanti e qualche milione di voti. Poi oltre 30 mila imprese che movimentano, santamente e devotamente , un fatturato da 70 miliardi di euro. San Paganino cassiere e martire...

_________________
Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.

Antonio Gramsci
Tornare in alto Andare in basso
Tarzan




MessaggioOggetto: Re: La Fratellanza di Comunione&Liberazione   Mer 21 Ago - 11:29

Nel frattempo mentre ci si accapiglia per trovare i 4 mld dell'IMU, 5000 evasori totali fan sparire 17,5 miliardi.
Ora sarò probitivo recuperarli, le banche proteggono la refurtiva dei ladri.
Forza Italia nascerà per proteggere sti' delinquenti, Comunione & Liberazione e il loro leader di sempre.
Speriamo nasca pure Forza Siberia.....



:clown: :farao:

_________________
Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.

Antonio Gramsci
Tornare in alto Andare in basso
Tarzan




MessaggioOggetto: Re: La Fratellanza di Comunione&Liberazione   Ven 30 Ago - 18:04

Spostando l'Imu in avanti e cambiandole il nome, i democristiani del governo Napolitano hanno agito da volpi. Così ora il Satiro Senile non ha altre scuse per far cascare il governo: deve ammazzarlo proprio solo per evitare la sua galera, e c'è il rischio che perfino gli italioti si indignino un po'. Sono giochi da sacrestani Dc, furbate. La cosa scioccante sono i cialtroni Pdl , che esultano per l'abolizione della tassa, facendola credere definitiva alla loro gente. Un popolo di pulcinella ( feste, farina, figa...) che dei debiti se ne frega e crede a Wanna Marchi. L'Eu non ci sputa per non profumarci....

_________________
Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.

Antonio Gramsci
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: La Fratellanza di Comunione&Liberazione   Oggi a 21:15

Tornare in alto Andare in basso
 
La Fratellanza di Comunione&Liberazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Comunione e liberazione.
» Agli occhi di Dio sono tutti uguali.
» Addobbi alternativi: i POM POM
» strano sogno...strano veramente...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Ponte Matteotti  :: La storia siamo noi-
Andare verso: