Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Benvenuto, Flavio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Benvenuto, Flavio   Sab 11 Mag - 14:47

Benvenuto al mitico Flavius Addams.
Noi siamo piccoli , ma cresceremo.
Ciao, Flavio. Sarà un piacere rileggerti.
Tornare in alto Andare in basso
Rom




MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Sab 11 Mag - 16:27

Lou ha scritto:
Benvenuto al mitico Flavius Addams.
Noi siamo piccoli , ma cresceremo.
Ciao, Flavio. Sarà un piacere rileggerti.

Be', non so in che condizioni trovaremo il buon Flavio, dopo il soggiorno coatto in quella specie di succursale di NoisefromAmerica, in compagnia dei seguaci del patavin fuggiasco neoliberista.
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Lun 13 Mag - 10:29

Grazie del benvenuto e dell'accoglienza. Sono felice di ritrovarvi, dopo la diaspora tra le vare riserve indiane e gli (a)social network. Mi è capitato spesso di domandarmi "Che cosa ne penserebbero" Lou e Rom di tante cose che sono successe in questo asfittico paese, così come di tanti altri vecchi forumisti che veleggiano qua e là per i mari virtuali.
Fa effetto vedere un forum alla sua nascita, questa strana, sconosciuta forma di tabula rasa.
Su Perlulivo non mi era capitato: durante i primi mesi ho avuto una sorta di rifiuto per il tipo di soluzione scelta (in realtà sono un abitudinario e la mailing list era ormai consolidata, tra i miei neuroncini un po' autistici e conservatori)... successivamente si sono riprodotte sul forum vecchie dinamiche regressive e ora ci si ritrova in un circolo veramente ristretto (il che non evita di essere anche frammentari e disgregati)... segno dei tempi?
Ma intanto io non sarei io se non esordissi immediatamente... con una raccolta di firme! Ah ah ah :O)
vi voglio bene


Flavio
(ma scopro che non sono ancora autorizzato a postare link: la gestazione dovrebbe durare 7 giorni... va be', alle donne va molto peggio) :P
Tornare in alto Andare in basso
E.staff
Admin



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Lun 13 Mag - 12:50

flaviomob ha scritto:

(ma scopro che non sono ancora autorizzato a postare link: la gestazione dovrebbe durare 7 giorni... va be', alle donne va molto peggio) :P

La configurazione è stata appena modificata, e adesso puoi.
Tornare in alto Andare in basso
http://es-forum.forumattivo.it
Rom




MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Lun 13 Mag - 13:45

Vediamo se è possibile recuperare qualcuno dei vecchi amici dispersi.
Anche io sono rimasto affezionato alla formula della mailing list, che era molto semplice e diretta.
Intanto qui siamo come in un campeggio fuori stagione, col mare e le tende al posto giusto, il bar chiuso e le zanzare che giocano a carte, in attesa che arrivi gente.
E' il momento giusto per fare un po' di musica?

_________________
Storia diversa per gente normale, storia comune per gente speciale
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Lun 13 Mag - 21:06

E allora beccatevi subito la prima petizione... :P

http://www.change.org/it/petizioni/comune-di-milano-atm-ascensori-per-persone-con-disabilit%C3%A0-in-tutte-le-stazioni
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Lun 13 Mag - 23:00

flaviomob ha scritto:
E allora beccatevi subito la prima petizione... :P

http://www.change.org/it/petizioni/comune-di-milano-atm-ascensori-per-persone-con-disabilit%C3%A0-in-tutte-le-stazioni

Io ho firmato da brava bambina. Pensa che ogni volta che porto mia madre in qualche laboratorio d'analiisi o alla asl non ci sono carrozzine a disposizione per evitarle faticosi e lenti tragitti con le stampelle. No
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Mar 14 Mag - 20:14

Novantanove! siamo a novantanove!!! ancora una firma e superiamo la "soglia psicologica"!!!
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Mar 14 Mag - 20:40

Signor ROM, pare che la sua sia la centesima firma... :O)
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Gio 16 Mag - 11:46

Toh, la firma si è eclissata. Una firma lunare? :)

Intanto SUPERANDO ha aderito alla petizione:

http://www.superando.it/2013/05/15/petizione-per-una-metropolitana-milanese-accessibile/
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Gio 16 Mag - 22:59

Firmato...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Gio 16 Mag - 23:03

Stasera mi sono accorto che il mio forum, dove ho lavorato per 10 anni, dopo che si era deciso di chiuderlo è ancora vivo e vegeto in rete.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Ven 17 Mag - 21:18

Bastiano.B.Bucci ha scritto:
Stasera mi sono accorto che il mio forum, dove ho lavorato per 10 anni, dopo che si era deciso di chiuderlo è ancora vivo e vegeto in rete.

Dacci lindirizzo, così lo andiamo a visitare, come i vascelli fantasma che incrociavano nel mar dei sargassi con un carico di scheletri addobbati. E ci fermeremo a cercare tesori nascosti.
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Sab 18 Mag - 0:19

Grazie :)

Navigando su facebook mi sono imbattuto in questa vignetta... non so perché, ma ho idea che potrei identificarmi in uno dei due pennuti....

Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Dom 19 Mag - 11:12

Forse ci siamo illusi che ci fosse la sinistra più forte d'occidente. In realtà anche nel suo momento più forte, gli anni settanta, sono riusciti a tenere la gran parte dei progressisti fuori dal governo (pure quando lo appoggiavano tramite un compromesso storico che si articolava con un voto strategico di "astensione") mentre in un solo decennio la componente socialista, di nobilissima e antica tradizione, degenerava in una discarica politica fatta di smodate ambizioni personali, rampantismo, corruzione elevata a sistema, opportunismo e trasformismo tali da generare i velenosissimi semi esplosi nel ventennio berlusconiano, che ancora ci ammorbano.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Dom 19 Mag - 11:43

[quote="flaviomob"]Forse ci siamo illusi che ci fosse la sinistra più forte d'occidente. In realtà anche nel suo momento più forte, gli anni settanta, sono riusciti a tenere la gran parte dei progressisti fuori dal governo
[....]
Se il fatto di tenersi "fuori dal governo" vuoldire rininunciare agli inciucci, mi sta anche bene. Purche' si faccia l'opposizione, l'astensionismo del famoso compromesso, un po' meno perche' e' gia' un mezzo inciuccio ...
[....]
(pure quando lo appoggiavano tramite un compromesso storico che si articolava con un voto strategico di "astensione") mentre in un solo decennio la componente socialista, di nobilissima e antica tradizione, degenerava in una discarica politica fatta di smodate ambizioni personali, rampantismo, corruzione elevata a sistema, opportunismo e trasformismo tali da generare i velenosissimi semi esplosi nel ventennio berlusconiano, che ancora ci ammorbano.
[....]
... e da generazione in degenerazione, il vuoto creato dalla "degenerazione" socialista e' stato prontamente riempito dalla nascita pidiessina e successive varianti "degeneranti" che hanno raccolto gli apolidi e fugiaschi senza casa.
Per il resto tutto bene ... ora ci resta un comico, accontentiamoci, poteva andare peggio ...
alexis
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Dom 19 Mag - 19:56

Gino Strada dal palco della Fiom: “Si è passati dal compromesso storico al tradimento storico”





Posted on maggio 18, 2013





















Gino Strada dal palco della Fiom: “Si è passati dal compromesso storico al tradimento storico”


Tradimento storico”. Così è stato definito il delicato momento politico che l’Italia sta vivendo da Gino Strada, presente alla manifestazione romana indetta dalla Fiom sul tema del lavoro.
Una manifestazione che ha chiamato in piazza migliaia e migliaia di
persone, a cui hanno partecipato il Sel, il M5s, Rifondazione Comunista,
Azione Civile e Pdci per dire basta alla disoccupazione e alla
precarietà.

Alla manifestazione, che si concluderà intorno alle 14.30 con l’intervento del segretario generale del sindacato, Maurizio Landini, stanno partecipando anche nomi eccelsi, come quello di Gino Strada e Stefano Rodotà, che
si alterneranno sul palco di Piazza San Giovanni per affrontare le
tematiche scottanti del mondo sempre più critico del lavoro. Non
mancherà, in questo contesto, neanche la musica, che però verrà suonata e cantata dagli stessi metalmeccanici che sono scesi in piazza sotto lo slogan ”Non possiamo più aspettare”.

Il presidente di Emergency, nello specifico, ha parlato di
quest’esecutivo, che si augura “finisca al più presto”. “Ormai esiste
una distanza siderale tra la vita degli italiani e
quella della Casta politica”, ha aggiunto “In questi anni si è passati
dal compromesso storico al tradimento storico e la Fiom è, in questo
momento, una delle poche realtà in grado di dare voce a quel Paese che
voce non ha più.”
Un Paese che,“se si guarda alle condizioni di lavoro e di vita”, spiega Strada, “è difficile immaginarlo più incivile.”
D’altronde, “il lavoro, la qualità della vita della persone non
interessano la Casta politica, lo abbiamo visto per decenni e di recente
è stato riconfermato con forza”.

Riguardo poi la presenza di Rodotà, tra l’altro suo “avversario” alle
cosiddette “quirinarie” del M5s nonché candidato al Colle, ha aggiunto:
“Rodotà sarebbe stato un primo segnale per cambiare l’Italia c’è stato
chi non lo ha voluto e ne pagherà le conseguenze”


http://siamolagente.altervista.org/gino-strada-dal-palco-della-fiom-si-e-passati-dal-compromesso-storico-al-tradimento-storico/
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Lun 20 Mag - 23:53

Ragazzi, purtroppo EStaff, che è il capo di questo forum, è momentaneamente fuori gioco, perchè la centralina telecom da cui dipende la connessione della casa in campagna pare che sia andata in tilt. I tecnici sono sibillini e dilatori, si spera che riescano ad intervenire in settimana.
Nel frattempo, vorrei spiegarvi che questo thread o argomento è destinato ai saluti, mentre i discorsi politici vanno fatti nella apposita sezione, denominata appunto "Politica", viceversa si è nientemeno che OT (Out of Thread), peccato gravissimo nei forum di tutto il mondo.
Come vedete,siamo ancora quattro gatti e il forum è ancora in costruzione.
Io sostituisco il capo perchè sono a Roma e connessa, ma priva di panorami bucolici e di gatti affettuosi.
Per amore dell'ordine e della organizzazione, vi invito a seguirmi su un nuovo thread nella sezione politica e abbandonare quest'angolo che tanto vi attrae. :arrow: follow me...
Tornare in alto Andare in basso
E.staff
Admin



MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Mar 21 Mag - 15:40

Grazie Lou.
Quanto al problema degli OT, merita due parole di spiegazione, in Detto fra noi
Diciamo che il problema esiste soprattutto in quest'area Capolinea, che ha categorie ben delimitate.
Tornare in alto Andare in basso
http://es-forum.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Benvenuto, Flavio   Oggi a 0:59

Tornare in alto Andare in basso
 
Benvenuto, Flavio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» kit di benvenuto
» benvenuto 5 mese
» BENVENUTO SECONDO TRIMESTRE
» Notte insonne e di pensieri...
» ad una bambina appena nata

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Capolinea :: Saluti e presentazioni-
Andare verso: