Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Pizzarotti sospeso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
cardif




MessaggioOggetto: Pizzarotti sospeso   Ven 13 Mag - 20:33

Federico Pizzarotti è sospeso dal MoVimento 5 Stelle. La trasparenza è il primo dovere degli amministratori e dei portavoce del MoVimento 5 Stelle". Questa la decisione del
M5s pubblicata sul blog di Grillo dopo che il primo cittadino è risultato indagato per la vicenda delle nomine al Regio di Parma.

"Solo ieri - si legge nel post apparso in rete attorno alle 15 - si è avuto notizia a mezzo stampa dell'avviso di garanzia ricevuto, ma il sindaco ne era al corrente da mesi.
Nonostante la richiesta, inoltrata da ieri e a più riprese, di avere copia dell'avviso di garanzia e di tutti i documenti connessi alla vicenda per chiudere l'istruttoria avviata in
ossequio al principio di trasparenza e già utilizzato in casi simili o analoghi, non è giunto alcun documento".Per questo, "preso atto della totale mancanza di trasparenza in corso
da mesi, nell'impossibilità di una valutazione approfondita ed oggettiva dei documenti e per tutelare il nome e l'onorabilità del MoVimento 5 Stelle si è proceduto alla
sospensione. Non si attendono le sentenze per dare un giudizio politico".

La replica del sindaco: "Mesi che vengo ignorato" - Quasi immediata la replica su facebook di Pizzarotti che ha convocato una conferenza stampa urgente alle 17. "Mesi che Parma chiede chiarimenti, privati e anche pubblici. Totalmente ignorati. Parlate addirittura di trasparenza. E questa sarebbe trasparenza?" e posta lo scambio di mail avuto ieri con lo staff di Beppe Grillo che chiedeva copia dei documenti sull'inchiesta che lo vede coinvolto, avviso di garanzia compreso.

L'articolo prosegue
http://parma.repubblica.it/cronaca/2016/05/13/news/federico_pizzarotti_sospeso_dal_m5s-139721934/?ref=HRER3-1


Affascinante il concetto di legalità di questo movimento, diretto da uno staff anonimo in base a regole 'à la carte', come dice giustamente Pizzarotti.
Sarà in futuro un Grande Fratello a controllare l'allineamento a delle disposizioni ignote?

cardif
Tornare in alto Andare in basso
Micol



Località : roma-centro

MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Dom 15 Mag - 0:27

Cardif.

Certo, lasciare Parma non è facile, dov'è ancora il M5 * che regna? Livorno, ed è andata male, a Pomezia, e non so come là vadano le cose, poi ad Assemini, paesino che nessuno conosceva, ma io sì,in provincia di CA, speriamo che li' siano onesti.Questa storia ha fatto scendere il M5* da 28 a 25 , in pochi giorni, e risalire il PD, forse a Roma si puo' sperare di non avere tra i piedi la Bernini, la Santanchè, la Meloni, Marchini con la faccia spiritata di Ridge Forrester e Salvini con le armate asburgiche, eccetera eccetera.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
cardif




MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Dom 15 Mag - 13:11

Micol ha scritto:

Certo, lasciare Parma non è facile, dov'è ancora il M5 * che regna?

Nei casi che citi non pare ci siano in gioco interessi personali, ma piuttosto inesperienza.
Da quando il governo berlusconi nel 2001 eliminò i CoReCo (Comitati Regionali di Controllo) i sindaci hanno operato senza controllo, appunto. E gli errori sono avvenuti in quantità.

In tema di concetto di democrazia nel M5S:
premetto che gli inglesi non mi piacciono: per l'imperialismo passato e in cui ancora credono, per come hanno lasciato le colonie causa di molti mali, per la loro albagia.
Però: Londra, città cosmopolita di 8,6 milioni di abitanti (3,5 volte Roma): ha il 60% della popolazione di bianchi, il 40% di origine straniera e meno della metà di religione cristiana.
I londinesi hanno eletto Sadiq Khan, di origine pachistana e di religione musulmana. Secondo me i londinesi meritano rispetto.

Di lui Grillo a detto: "Voglio vedere quando si farà saltare in aria a Westminster"

Forse Grillo ha confuso 'Sadiq' con 'sadico'. La sua è una battuta da comico, e va bene.
Ma lui è o no il leader di un movimento politico? Non è lui che detta le regole di comportamento dei politici del suo movimento?
E comunque a me non sembra nemmeno una battuta ma una frase senza nessuna logica, che denota però mancanza di rispetto per quelli che hanno votato per Sadiq e per la democrazia stessa, nella forma elettiva.
E uno che la pensa così ha il potere di estromettere dal suo movimento sindaci eletti.

cardif
Tornare in alto Andare in basso
Micol



Località : roma-centro

MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Dom 15 Mag - 13:31

Cardif.

No, guarda che la religione cattolica è la prima ovunque, Londra, New York, Los Angeles, San Francisco, Massachusetts, Denver, Rio de Janeiro, eccetera eccetera, è la primain tutto il mondo.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
cardif




MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Dom 15 Mag - 14:45

Micol ha scritto:
...  la religione cattolica è la prima ovunque, Londra, ...
E' la fede che te lo fa affermare? allegro

Io ho scritto che meno della metà è di religione cristiana. Per l'esattezza è (era) il 48,4%.
A me lo fa dire il censimento del 2011:
https://en.wikipedia.org/wiki/Religion_in_London

A meno che dal 2011 ad oggi, contrariamente ai dati sull'immigrazione, i cristiani non siano aumentati. Non so.

ciao
cardif
Tornare in alto Andare in basso
Micol



Località : roma-centro

MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Dom 15 Mag - 15:33

Cardif.

No, no, sono i censimenti vari che me lo fanno affermare, che c'entra la fede?
Ma io penso che queste frasi ad effetto di Grillo, di cui a lungo si parlera' in tv e nei giornali,non siano le sue, ma elaborate da un team di psicologi, psichiatri, esperti della comunicazione , che lavorano e dicono, Con questa frase recuperiamo tutto il mondo cattolico ortodosso e reazionario che ce l'ha a morte con la gerarchia e il suo ecumenismo e l'apertura verso i musulmani.E allora ecco confezionata la frase ad effetto, ma ce lo vedi Sadiq con un po' di tritolo nelle tasche che si fa saltare a Westminster, e la butta giu', nientedimeno, quando neanche la Luftaffe, con i bombardamenti a tappeto, l'ha scalfita?E chissa' ora per quanti secoli sentiremo questa frase, poi ne confezioneranno un'altra e così via.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
cardif




MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Gio 19 Mag - 19:57

Ieri Lilli Gruber aveva ospite Di Maio.
La giornalista faceva notare che Uggetti, sindaco di Lodi, si è dimesso dal Pd mentre i sindaci indagati Nogarin di Livorno, e Pizzarotti di Parma, non si sono dimessi.
Di Maio ha risposto: "Non accetto questo paragone".  E poi: "Il Pd, anche se non ha sospeso Uggetti, non ha fatto dimettere gli altri suoi consiglieri".
Ha pure detto che c'è una regola chiara nel M5S: se Grillo, che è il garante, lo chiede, ci si deve dimettere.
Ha sostenuto che il torto di Pizzarotti è di non aver comunicato di essere indagato. Non c'entra la questione di merito sui capi d'imputazione.

Non ho capito:
1) nemmeno il M5S ha fatto dimettere i suoi consiglieri, né a Livorno né a Parma. E ci sono pure altri sindaci indagati: Maniero di Mira, Fucci di Pomezia. Non so altri.
2) la regola sarebbe applicabile anche per altre cariche, penso. Per esempio: se lo stesso Di Maio diventasse presidente del consiglio e venisse indagato come è successo ad altri PdC, si dovrebbero dimettere i parlamentari del M5S, per coerenza con quello che ha detto Di Maio.
3) Non sono stati sospesi gli altri sindaci indagati, che non lo hanno comunicato. Ma se si fossero dimessi e se fosse caduta l'amministrazione, cosa succederebbe se poi il sindaco venisse assolto, come è successo a Fucci?

Mi pare assurdo che un sindaco o un PdC si debba dimettere se lo decide Grillo.
In quanto alla conta dei sindaci indagati, manca sempre un raffronto percentuale: quali sono le percentuali di quelli del Pd  e di quelli del M5S? A naso mi pare che il M5S batta di molto il Pd. Farò una ricerca.
Poi ci si mette il Grillo-garante. Già al Time nel 2013 aveva detto che voleva il 100%; ora ha detto: "o vinciamo in un anno o andiamo a casa". Solito desiderio di Potere assoluto. Bah

Così mi pare proprio il Partito di pulcinella. Pardon: Movimento. Il Non-Partito con un Non-Statuto e con Regole Non-Scritte.

cardif
Tornare in alto Andare in basso
Micol



Località : roma-centro

MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Ven 20 Mag - 1:13

Cardif.

Ma il "O vinciamo in un anno o andiamo a casa" ha lo stesso significato di " O Roma o morte", è un frase per spronare, non è desiderio di potere assoluto.Intanto Roma la prenderanno e non daranno ai piu' poveri l'assegno di cittadinanza, e ne' niente, e la cosa mi spaventa, hanno 10 punti piu' di Giachetti.
Tornare in alto Andare in basso
Rom




MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Ven 20 Mag - 2:48

Sì, anche io non prenderei troppo sul serio le frasi di Grillo: il Movimento vive di frasi, di parole, di iperboli, una strada già ampiamnte battuta dalla Lega.
Renzi, a modo suo, fa lo stesso. Tutti fanno lo stesso, ormai, è una gara di solgan e di battute ad effetto.
E' un fenomeno deprimente, ma questa è ridotta ad essere la politica.

_________________
Storia diversa per gente normale, storia comune per gente speciale
Tornare in alto Andare in basso
cardif




MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Ven 20 Mag - 17:53

Sì, sono d'accordo che si va alla ricerca di frasi ad effetto.
Pero in 'Roma o morte' risuonava il rumore delle armi, e quindi il rischio effettivo di morire.
Mentre Renzi che dice 'o vinco il referendum o vado a casa' parla per sé, non a nome dell' intero partito.
Certo, quella di Grillo è una frase ad effetto, è uno stimolo all' impegno, e non credo che il m5s si scioglierebbe, se anche dovesse 'perdere'.
Però oggi per il m5s non c'è una situazione di chissà quale grande pericolo in una battaglia elettorale che non è campale.  E poi Grillo parla per l'intero movimento, col solito atteggiamento mentale di chi se ne sente padrone. Secondo me è lo stesso atteggiamento che lo ha fatto dire al Time nel 2013 che voleva il 100% in Parlamento. E oggi per 'vincere' intende il potere totale, come lo ha nel partito.
Dietro questa sua espressione ce lo vedo un desiderio di potere assoluto. Non credo che Grillo voglia fare granché, e nemmeno Renzi con la sua riforma autoritaria.
Forse esagero, ma ogni piccolo segnale di eccesso di autorità mi fa temere, anche se non è poi tanto quello che potrebbe fare il Governante in Capo. Vedo che succede in Turchia, che pure viene definita Repubblica parlamentare. Ho nel sangue piastrine e antifascismo, plasma non so.

Aldilà del fatto che una eventuale sconfitta elettorale troverebbe pronto Grillo a ridire che è disposto a fare 'un passo di lato'.  E gli esponenti del m5s direbbero che non si tratta di vera sconfitta, come hanno fatto dopo aver perso tre milioni di voti alle europee 2014  rispetto alle politiche 2013.


Tanto per arricchire l'argomento, ecco il discorso di Garibaldi ai marsalesi, recitato:


Con piccole differenze dal testo che ho trovato, di cui provo ad allegare un pezzetto come immagine. Non so se riesco ad allegare il pdf; ci provo.


Vabbè, mettere come immagine l'intero testo è troppo invasivo allegro

cardif
Tornare in alto Andare in basso
Micol



Località : roma-centro

MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Ven 20 Mag - 19:12

Cardif.

Ma non ti devi soffermare su tutte queste chiacchiere stupide, che ti importa, puoi fare sondaggi, percentuali, ma perchè ti fermi su stupide asserzioni. Mi dirai , ma allora anche la frase di Garibaldi, o Roma o morte, fu stupida? E mica tanto, la' su al Gianicolo, morirono dilaniati un sacco di giovani garibaldini, che per spronarsi andavano anche con le camicie rosse, tanto per nascondersi meglio,tra le frasche, e cosi' i francesi li uccidevano prima.Vedi quante stupidaggini nella storia, senza logica.Le camicie rosse perchè, mi pare, solo di quel colore fosse avanzata la stoffa, richiesta gratis da Garibaldi, e poi il rosso spronava, forse. Certo oggi le tute mimetiche non le farebbero rosse.
Giachetti sta un po' risalendo a Roma, ma comumque è persa per il Pd e Grillo vincera'.Cio' non mi rende allegra.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Pizzarotti sospeso   Oggi a 5:35

Tornare in alto Andare in basso
 
Pizzarotti sospeso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» con il fiato sospeso per una settimana........
» risposta rimasta in sospeso
» tutto sospeso
» il doc mi ha tolto la metformina
» eutirox si o no

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Ponte Matteotti  :: La storia siamo noi-
Andare verso: