Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Sophie Marceau rifiuta la Legion d’Onore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Sophie Marceau rifiuta la Legion d’Onore   Ven 11 Mar - 9:08

Dalla Francia un altro NO alle decisioni venute dall'alto ... per rispetto dei diritti umani e dei valori della democrazia. 
Brava Sophie Marceau, non è da tutti!
.  .  .  .  .  .  .  .

https://www.lastampa.it/2016/03/10/esteri/sophie-marceau-rifiuta-la-legion-donore-S2cNfqsGn7fCBTYxfb3mxM/pagina.html

Sophie Marceau rifiuta la Legion d’Onore di Paolo Levi

La Legion d’Onore? Se la tengano pure: protesta l’attrice Sophie Marceau, esasperata per la scelta di Francois Hollande di decorare con la stessa onorificenza, la più importante di Francia, il principe ereditario saudita nonché ministro dell’Interno, Mohammed Ben Nayef. L’attribuzione del brillocco napoleonico al rappresentante di una monarchia accusata di violare i diritti umani ha irritato tanti francesi. La cerimonia si è tenuta venerdì scorso, tra gli ori dell’Eliseo, senza nessuna comunicazione ufficiale.  
 
Se a Parigi lo si è venuto a sapere è solo perché nel frattempo i media sauditi l’annunciavano in gran cassa a Riad. Ingenuo Eliseo, ai tempi del villaggio globale ci è voluto poco affinché la notizia tornasse a scorrere dalle parti della Senna. Nel comunicato saudita si legge che la massima onorificenza della République è stata attribuita a Ben Nayef “per i suoi sforzi nella regione e nel mondo nella lotta contro il terrorismo e l’estremismo”. E però a Parigi in tanti hanno rischiato di strozzarsi dalla rabbia, incluso la solitamente riservata Sophie Marceau, che questa volta non ci ha visto più. Su Twitter l’attrice di 49 anni che già diede del ’’cialtrone’’ a Francois Hollande per la sua love story segreta con Julie Gayet ha allegato un articolo sulle settanta esecuzioni perpetrate da inizio anno in Arabia saudita e la postilla: “Ecco perché ho rifiutato la Legion d’Onore”.  
 
La più francese delle comédiennes divenuta celebre a quattordici anni con “Il tempo delle Mele” annuncia così tra le righe di aver opposto il gran rifiuto. Una scelta che fino ad oggi aveva preferito tenere per sé. Istituita da Napoleone Bonaparte, la Légion d’Honneur è già stata rinviata al mittente da grandi personalità della nazione tra cui Sartre e Simone de Beauvoir, Courbet, Lafayette, Brigitte Bardot e Claude Monet. L’ultimo a dire “non merci” fu, l’anno scorso, Thomas Piketty, autore del libro best seller “Il Capitale nel XXI secolo”. Repressione, arresti, esecuzioni capitali.  (...)
Tornare in alto Andare in basso
 
Sophie Marceau rifiuta la Legion d’Onore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dosaggi ormonali e altro.........
» gentiluomini di sua santita'
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??
» gel che salta come un'unghia finta???
» Difende figlia che rifiuta le nozze, uccisa a sassate

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Ponte Matteotti  :: La storia siamo noi-
Andare verso: