Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 In terra infidelium

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Rom




MessaggioOggetto: In terra infidelium   Sab 16 Gen - 23:36

Nonostante il marchio SPQR che campeggia sulla fiancata di Questa Circolare Rossa, mi rendo conto di trovarmi in terra infidelium, per quanto riguarda il calcio.
I passeggeri dei questa ES o sono agnostici, o appartengo ad altra fede, diversa e lontana da quella giallorossa.
Quindi spetta a me fare omaggio alla squadra di questa città, in una sera gelida e percossa da un impetuoso vento di tramontana: non so cosa c'entri il clima con il calcio, e con la Roma, ma forse c'entra con una certa malinconia serale che mi spinge a cercare un motivo di calore - o forse mi fa sentire lontane le presenze virtuali del forum, così  prive di corpo e così esangui, quando si manifestano in frasi sottili sullo sfondo prepotente di uno schermo bianco.

Abbiamo voltato pagina, qui a Roma, con il ritorno di Luciano Spalletti, cioè di colui che ci ha regalato la squadra giallorossa più bella di sempre, anche se non era la più forte o la più emozionante - doti queste che appartengono a quella di Capello e Totti, la prima, e a quella di Nils Liedholm e Agostino Di Bartolomei, la seconda.


_________________
Storia diversa per gente normale, storia comune per gente speciale
Tornare in alto Andare in basso
cardif




MessaggioOggetto: Re: In terra infidelium   Sab 16 Gen - 23:54

Guardo con passione le partite solo negli Europei e nei Mondiali; raramente in altre occasioni.
Il calcio, si sa, ora ti fa stare sulla cresta, ora sul ventre di un'onda in continuo cambiamento.
Però devo dire che, al momento, un certo piacere mi dà guardare laggiù, 10 punti più sotto sghignazza balla

cardif
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: In terra infidelium   Dom 17 Gen - 16:26

A me la Roma risulta più simpatica di tante altre con maggior seguito ... (se può servire).
Tornare in alto Andare in basso
flaviomob



Età : 46
Località : Monza

MessaggioOggetto: Re: In terra infidelium   Dom 17 Gen - 17:32

Sì anche a me farebbe piacere vedere uno scudetto andare alla Roma, o a Napoli, a Firenze... sono realtà dove il calcio assume una dimensione speciale, quasi mitologica, con un seguito popolare appassionato a cui interessa relativamente poco dei successi e dei trofei.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: In terra infidelium   Oggi a 2:53

Tornare in alto Andare in basso
 
In terra infidelium
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Storia della Terra in un anno: l'insignificanza dell'uomo
» "Terra" di ieri sera
» Quando iniziano a stare seduti
» Sovrappopolamento - UNA SCOMODA VERITA'-
» Il libro di Genesi e l'origine dell'uomo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Via Induno :: Detto fra noi-
Andare verso: