Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Sapore di sax

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Sapore di sax   Ven 31 Lug - 1:46

A me non piacciono un granché le piscine: quando ci vado, appena fuori dall'acqua vado a farmi una doccia.
Quando mi bagno inmare, invece, preferisco rimanere col sale addosso, che si asciunga, si secca, profuma.

... fantastico quuesto album di blues, peccato non avere più il bell'impianto stereo di una volta, me l'hanno rubato entrando in casa, ora mi accontento di ascoltare in cuffia, ma gli auricolari imbottiti fanno un po' caldo ...

La piscina, poi, è d'acqua dolce, clorata, troppo leggera, sembra sempre un po' sporca anche quando è limpida, ha un colore artificiale, azzurro o verdognolo.
Il mare: esci, il vento ti dà i brividi.
In Sardegna l'acqua era gelida anche ad agosto, sulla costa orientale, tra Arbatax e Villasimius, e il vento spesso veniva da terra, anch'esso un freddo maestrale.

... il sax, lo strumento dalla voce umana, insieme al violino stanno facendo un duetto che vale il monologo di Titania, il sax tenore ha note basse che ti entrano dentro, dentro e ti fanno scoppiare il cuore, e il violino note acutissime come il grido dei gabbiani ...
Torna in alto Andare in basso
 
Sapore di sax
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Oggi inizia ufficialmente la mia guerra all'ureaplasma.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Via Induno :: Detto fra noi-
Vai verso: