Salve Ospite. Ti trovi nel forum ES - Circolare Rossa. Buona navigazione.
 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 L'angolo di Sora Lella

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: L'angolo di Sora Lella   Mer 29 Apr - 11:34

L'angolo di 


Sora Lella all'ospedale


Ospedale S.Giovanni, settore Ortopedia stanza 109

Cioè. Me dovete scusà si nun me so' fatta sentì. Che ve devo dì. Me so' risvejata drento a ‘sto letto, più morta che viva, e manco cioo sò come ce sò finita. Ciò un male a la capoccia,  pare che me ce balleno drento er roccherolle. Me ricordo però che stavo sur pianerottolo de casa mia, a cojonà quer truzzo de mi cuggino pa figura caffatto aa Lazzio ... vedi mai fosse corpa sua,  mortacciacci de su nonno. Nun è  che s'è  mbufalito paa storia da a  Lazzio, tanto cià fatto er callo a pijasselo in quer posto. Sarà perchè jo riccontato che su moje Cesira, quaa cinghiala, l'ho vista sortì da a casa de Cesare, er tassinaro der primo piano. Poi se sà che li tassinari cianno  l’ orari strani, che pareno fatti apposta pe fa le corna all’ artri che a quell'ora stanno a sgobbà.

Che però nun posso ariccontà che è corpa sua de Manlio, se so' a l'ospedale. Nun se sa mai che me legge quarche giudice, e je manneno le guardie pe' portallo ar gabbio, così che passo da nfame. Certo che se c'era ancora er poro Sallustio, mi marito, mica se permetteva de famme n’ bozzo nella capoccia e ‘na gamba che pare lo zampone de Natale. A Sallu’, però me potevi protegge de lassù ndo stai. O de laggiù, ch'è più probbabbile.
Ce dovete sapè che er poro Sallustio a Manlio je menava tutti i sabbati, per via ch' era de la sezzione der Piccì da a Garbatella, ‘nvece Manlio era un biascicapaternostri. Bei tempi. Eccetto quando annavano assieme a menà a li froci. Anche se ora dicheno che è politicamente scoretto....

Ma mò me sto a perde er filo. Dicevo che a fa’ la spia nun jaa  faccio. Aspetto, che appena ritorno a casa,  poi si lo pijo je faccio na cravatta co e budella sue, je faccio, quant'è vero Baffone, come diceva er poro Sallustio mio.
Se vedemo.




---------------
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: L'angolo di Sora Lella   Mer 29 Apr - 12:30

A Sora Lella, me song prioccupato ... nu v'aggio ascultata pe doie simmane ... mperò v'avissete affà i fatti vuosti ... ca v'importa do marito e chellallà, e Cesira. A mugliera attena n'amicizia c'o tassinaro, na bbona amicizia e se shcambian'e favuri, mpressiuni ... forse i cunsigli comm'ann'a cucinà u'agniello, o pranz. O marito e Cesira nun sape ste ccose e pienza cose brutt ... ma nu e ovvero gniente, chella e na santa femmena ... son sol mmurmuliazione re malelingue. Sanatevi prieste ca avimme bisong e vuie. Statemme veramente bbene. Ginnarino vuosto. 

(A Sora Lella, mi sono preoccupato ... non vi ho ascoltato da due settimane ... però vi dovreste fare i fatti vostri ... che v'importa del marito di quella là, di Cesira. La moglie ha un'amicizia con il tassista, una buona amicizia e si scambiano favori, impressioni ... forse pure consigli che debbono cucinare l'agnello, il pranzo. Il marito di Cesira non sa queste cose e pensa cose brutte ...ma non è vero niente, quella è una santa donna ... sono solo maldicenze delle malelingue. Guarite presto che abbiamo bisogno di voi. Statemi bene. Gennarino vostro)
Tornare in alto Andare in basso
cardif




MessaggioOggetto: Re: L'angolo di Sora Lella   Mer 29 Apr - 12:52

Adesso ci vorrebbe un bergamasco; sarebbe divertente allegro allegro
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: L'angolo di Sora Lella   Mer 29 Apr - 13:56

cardif ha scritto:
Adesso ci vorrebbe un bergamasco; sarebbe divertente allegro allegro
Dici poco. Quale bergamasco? Berghem de hura,  Berghem de sura,  Berghem de huta, Birgum de la val...  ciao
Tornare in alto Andare in basso
Gennarino Esposito



Età : 68
Località : Napoli

MessaggioOggetto: Re: L'angolo di Sora Lella   Lun 8 Feb - 13:38

Signura Lella, da quando tempo non ve leggo cchiù! Pe' caso non ve siete sentita bene? Qua ci manca la voce del popolo, quello che dà da mangiare ai nostri politici. Vi raccumando, cercate di intervenire, sinnò i "lor signori" pensano ca ponne fa tutto quello ca vonne ... alla faccia nostra.

Un saluto grande grande.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: L'angolo di Sora Lella   Oggi a 2:52

Tornare in alto Andare in basso
 
L'angolo di Sora Lella
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» sora cesira, un mito! Chi e'??
» Lella: breve presentazione
» L'angolo della preghiera...
» settembre è dietro l'angolo
» amniocentesi informazioni

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ES - Circolare Rossa :: Valle Giulia :: Visto di transito-
Andare verso: